La Intelligenza Artificiale

Il cervello è un risolutore intelligente di problemi, perciò conviene simulare il funzionamento del cervello per creare algoritmi in grado di risolvere problemi complessi. L'intelligenza artificiale (IA, artificial intelligence AI) è una scienza basata su una concezione profonda: noi stessi, alla radice, siamo dei calcolatori, pensare e calcolare sono la stessa cosa, il pensiero (attività intellettiva) è manipolazione razionale di simboli mentali (idee).
Qualche libro da leggere:

Il mio percorso formativo

Ho cominciato ad interessarmi di intelligenza artificiale vedendo il mitico programma "Super Quark" condotto dal mitico Piero Angela, che ho incontrato varie volte e ne custodisco con cura gli autografi sui libri. Sul finire degli anni 1980 ho comprato l'enciclopedia "Il Mio Computer" con la descrizione dei pionieri e delle prime tecniche di calcolo.
Alla Università di Salerno nella sede di Baronissi, dove mi sono laureato, ho conosciuto la mitica figura del Prof. E.R.Caianiello, ebbe un ruolo importante per la descrizione dei processi di elaborazione e di apprendimento nella rete neurale, studioso di cibernetica, fondatore Istituto Internazionale per gli Alti Studi Scientifici a Vietri sul mare (Sa).
La prima neural network che ho addestrato è una MLP risalente all'anno 2000 con il pacchetto NetLab in linguaggio MatLab, nell'esame di Intelligenza Artificiale con il Prof. Roberto Tagliaferrio. Durante il Dottorato di Ricerca svolto alla Università di Pavia ho applicato varie volte questo approccio alla Visione Artificiale, per simulare il processo mentale di riconoscimento degli oggetti in una scena reale.

Come posso aiutarti?

Puoi leggere i miei articoli sulla intelligenza artificiale nella pagina dedicata agli Articoli.
Posso mettere a tua disposizione le mie conoscenze per:
Torna all'inizio della pagina

     Privacy Policy